Come fare una lasagna perfetta con 3 ingredienti semplici

Seguite i nostri preziosi consigli su come preparare una lasagna perfetta con pochi ingredienti semplicissimi da fare a casa come il ragù bolognese e la besciamella. E poi scoprite il tocco dello chef, con un ingrediente a sorpresa che darà alle vostre lasagne una marcia in più!

porzione di lasagne al forno filanti

Foto Shutterstock | Tatiana Bralnina

Come fare una lasagna perfetta anche se si hanno a disposizione pochi ingredienti? Non è difficile, anzi, vi sveliamo come fare le lasagne più buone di sempre con solo 3 ingredienti. La ricetta della lasagna classica è molto semplice da fare, poi ognuno può aggiungere a piacere degli ingredienti per renderla più ricca. Ma quello che non può assolutamente mancare per la lasagna senza errori sono:

Se poi vi state chiedendo quanti strati fare per una buona lasagna, allora vi diciamo che potete variare, ma noi consigliamo di farne almeno quattro, fino a un massimo di sei. Ovviamente se usate la sfoglia fatta in casa il risultato sarà ancora più prelibato. Ed ora andiamo a vedere quali sono i tre ingredienti essenziali per fare un’ottima lasagna.

Ragù bolognese: ricetta originale

pentola sul fuoco con ragù bolognese in cottura
Foto Shutterstock | Giorgio Morara

Il ragù alla bolognese è un delizioso condimento la cui ricetta segue un disciplinare ben definito e preciso. Anche se poi ogni famiglia ha la sua ricetta della nonna per fare il ragù delle grandi occasioni. La differenza tra ragù e sugo semplice è evidente, il ragù bolognese necessita di un soffritto di carote, cipolle e sedano tritati in cui viene rosolata della carne tritata abbastanza grassa.

Dopo aver aggiunto la salsa di pomodoro il ragù deve essere lasciato a cuocere a lungo e lentamente. In pratica ci si deve dimenticare di lui. Quanto deve pippiare il ragù? Servono anche cinque o sei ore per avere un ragù perfetto. Il termine pippiare indica proprio lo sbuffo che il sugo fa mentre cuoce in maniera lentissima a fuoco basso.

Una volta pronto si può usare il ragù per condire i vari strati di lasagna, alternandolo alla besciamella e arricchendo gli strati con la provola.

Come fare la besciamella per lasagne cremosa, vellutata e senza grumi

Besciamella con noce moscata nel piatto
Foto Shutterstock | RESTOCK images

Volete sapere i segreti per una realizzazione facile e perfetta della besciamella per lasagne cremosa, vellutata e senza grumi? Seguite la nostra ricetta della besciamella fatta in casa, potete riuscirci anche se non siete pratici ai fornelli perché vi diamo tutte le spiegazioni necessarie per ottenere un risultato perfetto!

Provola, l’ingrediente segreto per la lasagna perfetta

provola dolce e affumicata
Foto Shutterstock | barmalini

Ed eccoci arrivati al tocco dello chef, l’ingrediente segreto per fare una lasagna squisita è la provola affumicata. Potete usare la provola affumicata a cubetti cospargendoli sul ragù nei vari strati delle lasagne oppure coprire il tutto con fette sottili. Ad ogni modo avrete un risultato golosissimo: la provola si fonderà regalandovi dei bocconi filanti irresistibili.

Se poi non gradite il sapore troppo forte della provola affumicata potete sostituirla con la provola bianca, la scamorza o la mozzarella per pizza. Se usate la mozzarella normale fatela sgocciolare bene per evitare che rilasci troppa acqua in cottura. Anche caciocavallo, provolone o asiago possono essere usati con successo.

Potrebbe interessarti anche

Lasagne alla zucca
Foto Shutterstock | A_Lein

Se la pasta al forno è la vostra preferita vi diamo altre ricette appetitose per fare una lasagna perfetta che soddisferà tutti, anche i palati più esigenti! Provatele tutte, sono ricette ottime per il pranzo della domenica!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.