Tavola di Natale: come apparecchiare per il cenone della Vigilia e il pranzo del 25

Bianco, oro, argento e rosso: scopriamo come apparecchiare con eleganza la tavola per la Vigilia di Natale e per il pranzo del 25 dicembre assieme a tutti i consigli sugli stili di tendenza e le decorazioni da realizzare con il fai da te.

Tavola natalizia apparecchiata per natale

Foto Shutterstock | SAQUIZETA

La tavola di Natale deve essere curata nei minimi dettagli, ed è per questo che abbiamo deciso di darvi dei suggerimenti e delle idee per la decorazione della tavola natalizia. Se state cercando spunti su come apparecchiare la tavola a Natale, per il cenone della vigilia e per il pranzo del 25, ecco i nostri consigli per trovare la giusta ispirazione.

Apparecchiare la tavola con addobbi natalizi in maniera impeccabile è davvero semplice, basta solo qualche piccolo accorgimento affinché tutto sia perfetto. Allestire una tavola di Natale elegante e raffinata che stupisca gli ospiti è possibile, e non richiede neanche una spesa eccessiva. Prestate solo particolare attenzione ai dettagli, che mai come in questo caso risultano fondamentali!

Tovaglia natalizia: come apparecchiare con gusto

menu con ricette per il cenone della vigilia di natale
Foto Shutterstock | sebra

La tavola di Natale bianca e rossa è quella classica, ed è indicata per i tradizionalisti. Se vi state chiedendo come apparecchiare la tavola a Natale abbinando i due colori potreste iniziare dalla tovaglia. Sceglietela rossa e completatela con dei tovaglioli bianchi tenuti fermi da un portatovagliolo rosso con il quale creare un contrasto.

Per quanto riguarda i piatti, infine, perché non stravolgere le regole ed utilizzare, magari, dei piatti piani rossi e dei fondi bianchi? Infine, per completare il tutto potete usare dei graziosi sottopiatti natalizi che renderanno ancora più speciale la mise en place.

Se la più gettonata è probabilmente una tavola di Natale rosso e oro – colori simbolo della festa – saranno molti a lasciarsi tentare dalla moda del momento cedendo ad una tavola di Natale shabby chic oppure bianca e argento o oro.

Tavola natalizia bianca e argento
Foto Envato | annakhomulo

Una tavola di Natale bianca e argento risulta raffinata ed elegante. Apparecchiare con questi colori vi farà fare colpo sugli ospiti. In questo caso non sono necessari tantissimi addobbi natalizi per la tavola da pranzo.

Infatti basterà abbinare i due colori ricorrendo ad una tovaglia bianca e a piatti e bicchieri che riportino delle decorazioni argentate. Ponete come centrotavola una candela color argento affiancata da palline di Natale bianche e poco altro.

vini per il cenone della vigilia di natale
Foto Shutterstock | Magdalena Kucova

Stesso discorso vale per la tavola di Natale bianco e oro. Vorreste optare per tale abbinamento? In commercio esistono svariate decorazioni natalizie dorate dalle quali partire, come delle stelline da spargere tra i piatti. O come delle catenelle con le quali impreziosire ogni posto. Dei ferma tovaglioli in tinta completeranno la decorazione e vi permetteranno di ottenere una tavola di Natale elegante come poche.

Tavola di Natale in stile shabby chic
Foto Envato | lyulkamazur

Passiamo poi alla tavola di Natale shabby chic, che richiede particolare attenzione ai dettagli. Il bianco sarà il colore predominante, ma dovrà essere contrastato da addobbi natalizi per la tavola di colori tenui sì, ma che movimentino il tutto.

Completatela con un centrotavola natalizio in stile shabby chic fatto con le vostre mani, se potete. La soddisfazione sarà grande oltre ad avere la possibilità di sprigionare la vostra fantasia come meglio credete. Pigne, pizzi e merletti sono i materiali più adatti a una decorazione fai da te in questo stile.

Segnaposto natalizi per personalizzare la tavola di Natale

Decorazioni natalizie per la tavola
Foto Envato | katrinshine

Qualsiasi sia lo stile scelto per apparecchiare la tavola di Natale potrete sbizzarrirvi con gli addobbi natalizi per la tavola da pranzo. Dedicatevi alla creazione delle decorazioni fai da te magari realizzando dei segnaposto personalizzati.

Le possibilità sono molte, si può ricorrere al riciclo creativo o recarsi in uno dei tanti negozi specializzati per trovare ciò che serve. Oppure potete fare delle decorazioni natalizie da mangiare. Infatti le decorazioni commestibili sono una simpatica idea che sarà molto apprezzata dai vostri ospiti.

tavola apparecchiata con segnaposto natalizi rossi
Foto Shutterstock | Subbotina Anna

Quindi, se non volete comprare dei segnaposto natalizi come questi ma volete preparare qualcosa che poi sia mangiato, è molto carina l’idea di assegnare a ogni ospite un biscotto, dolce o salato. Oppure dei simpatici cake pops natalizi da mettere in un piccolo bicchiere.

Invece posizionate il biscotto sul tovagliolo ripiegato nel piatto insieme ad un cartoncino bianco con su scritto il nome dell’invitato. È possibile anche legare il cartoncino al tovagliolo utilizzando un fiocco di colore rosso o dei fili d’angelo, normalmente adoperati per decorare l’albero.

Fate i vostri biscotti di Natale in forme diverse, una per ogni ospite, usando, magari queste formine tagliabiscotti molto comode da usare. Potete creare alberi di Natale, renne, stelle, cappelli di Babbo Natale o magari di un pupazzo di neve.

Bicchieri e posate: come disporli a tavola

tavola apparecchiata con sottopiatti natalizi
Foto Shutterstock | Tetiana Shumbasova

Per realizzare una bella tavola di Natale è necessario abbinare un servizio di piatti adatto alla tovaglia prescelta per non correre il rischio di ottenere un’accozzaglia poco raffinata.

Apparecchiate la tavola di Natale elegante usando un servizio di porcellana con delle posate di argento. In alternativa potete usare posateria in acciaio, da abbinare ad una tovaglia di cotone delle Fiandre. Il risultato sarà una tavola classica ed a tratti romantica.

natale ricette veloci
Foto Shutterstock | Pinkyone

Prima di servire i vostri antipasti natalizi sfiziosi tenete presente che la mise en place è importantissima per addobbare la vostra tavola di Natale. Infatti sarà lei il vostro vero fiore all’occhiello. Sistemate per ogni ospite due calici per vino (uno per il bianco e uno per il rosso) e un bicchiere per l’acqua. Poi completate con tovaglioli in tessuto, sottopiatti e posate che dovranno essere abbinati alla perfezione fra di loro.

Posizionate le posate nel modo corretto, ovvero i coltelli alla destra del piatto e le forchette a sinistra. Il cucchiaio, se previsto, andrà alla destra dei coltelli invece. Le posate per il dessert, infine, sopra il piatto.

Regali di Natale per la cucina
Foto Shutterstock | Alexander_Safonov

Infine, non sottovalutate anche le sedie, i dettagli, come anticipato, sono fondamentali. Posizionate un fiocco, non troppo stretto, sullo schienale della sedia in modo tale che la decorazione della tavola non si limiti solo al piano d’appoggio.

Centrotavola natalizi

Decorazioni di Natale per la tavola
Foto Envato | gpointstudio

Infine vediamo come sistemare i centrotavola di Natale. Una cosa è certa: una tavola imbandita per per la Vigilia di Natale o il pranzo del 25 dicembre mette subito allegria. Prendete spunto dalle idee per la decorazione che trovate di seguito.

Si può ricorrere ad un centrotavola di Natale con candele fai da te per rispettare la tradizione. Prendete un vassoio bianco o argentato, ponete sopra delle candele di diversa grandezza e in ordine sparso e otterrete subito, e in modo semplice, atmosfera ed eleganza per la vostra tavola.

Centrotavola natalizi
Foto Envato | twenty20photos

Potete ricorrere alle classiche composizioni floreali oppure procuratevi dei vasetti di vetro di varie forme. Riempiendoli di grissini di sfoglia fatti in casa o di bastoncini di zucchero, servirete ai vostri ospiti un “centrotavola commestibile” a tutti gli effetti. I vostri commensali potranno servirsi da soli in attesa di iniziare il pranzo.

Casetta di biscotto decorata con glassa e caramelle colorate dolce di Natale
Foto Shuttesrtock | Aleksandra Suzi

Poi, sempre per quanto riguarda il centrotavola di Natale da mangiare, potete porre al centro della tavola una bella casetta biscotto fatta con le vostre mani e graziosamente decorata. Oppure un delizioso panettone gastronomico, che sarà perfetto anche come antipasto sfizioso.

Se la vostra passione è il mare invece, cercate della sabbia colorata (preferibilmente blu o argentata) alla quale abbinare conchiglie o stelle marine dipinte con colori natalizi come il rosso e l’oro.

tavola apparecchiata con antipasti di natale sfiziosi
Foto Shutterstock| Timolina

Insomma, se le pietanze saranno protagoniste del menu di Natale, anche la tavola vuole la sua parte. E per renderla unica e decorare la tavola di Natale fai da te potete usare come centrotavola di Natale anche un bell’albero di Natale da tavola.

Albero di Natale da tavola in porcellana traforata con led
Albero in porcellana traforata con led | Foto Coincasa

Questo albero in porcellana traforata con led, che potete comprare da Coincasa con pochi clic seguendo il link, sarà perfettamente abbinato agli antipasti alberelli di Natale che potete servire per iniziare i festeggiamenti con i vostri ospiti!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.