Cucina Laziale

Volete scoprire i piatti tipici della cucina laziale? Scopriamo insieme quali sono ma anche come si preparano alla perfezione. In questa sezione vedremo insieme tanti consigli golosi per creare delle pietanze deliziose e con un tocco unico. Seguendo i nostri consigli sarà facilissimo preparare antipasti, primi piatti e secondi degni della tradizione laziale.

Spaghetti alla carbonara

pasta alla carbonara ricetta originale

La ricetta degli spaghetti alla carbonara è una delle più note ricette di pasta della cucina romana. Si tratta di un piatto povero, dalle origini controverse, la cui versione originale prevede l’utilizzo come ingredienti di uova, guanciale e pecorino romano grattugiato. Come per tutti i piatti della tradizione culinaria italiana, esistono però diverse varianti alla pasta alla carbonara classica, che includono l’uso di ingredienti non previsti dalla versione originaria della ricetta, come la panna o la pancetta. Il formato di pasta più comune sono gli spaghetti, ma non è raro trovare ottimi piatti di pasta alla carbonara in cui viene utilizzata pasta corta come rigatoni o penne.

Leggi l'articolo

La tiella di Gaeta, la ricetta originale della nota torta salata

tiella di gaeta torta salata

La tiella di Gaeta è una torta salata molto gustosa che proviene dalla tradizione gastronomica della cucina laziale della costa. Il nome di questo piatto deriva probabilmente dal nome della teglia dove veniva preparata. Si tratta di un piatto unico, essendo composto da due dischi di pasta farciti di pesce o verdure. In questa ricetta proponiamo la versione ripiena di polpi o calamaretti bolliti, e ovviamente con la presenza delle olive di Gaeta. Si mangia tiepida ma anche fredda, secondo la tradizione marinara, e si serve a quarti.

Ingredienti per la tiella di Gaeta:

Leggi l'articolo

Pasta all’amatriciana con pancetta

Pasta all'amatriciana con pancetta

Questa della pasta all’amatriciana con pancetta è una ricetta che varia dalla ricetta originale (in romanesco si chiama matriciana) solo perchè vede l’uso della pancetta al posto del guanciale senza cotenna. Per i puristi può essere considerata una eresia, ma in pratica è sempre più difficile trovare in commercio la ganascia del maiale salata e stagionata, persino nel Lazio, quindi ecco spiegata la variazione. Come nell’originale nata appunto ad Amatrice, nel sugo all’amatriciana di oggi non ci sarà nè cipolla nè aglio, ma sarà abbondante la spolverata finale con un buon pecorino romano, grattugiato poco prima di servire in tavola.

Ingredienti per la pasta all’amatriciana con pancetta (dosi per 2 persone)

  • Pasta all'amatriciana con pancetta
  • Bucatini
  • Pancetta tesa e arrotolata
  • Spaghettti all'amatriciana
  • Penne all'amatriciana
Guarda le foto e leggi l'articolo

Pasta alla gricia

Pasta alla gricia

La pasta alla gricia è una ricetta tradizionale laziale conosciuta come antenata della Amatriciana, nasce infatti quando non erano del tutto conosciute le possibilità di utilizzare il pomodoro, l’unico ingrediente a differire tra le due ricette. Il condimento della pasta alla gricia è composto da olio, guanciale, pepe nero e abbondante pecorino romano. A questi ingredienti è possibile aggiungere a piacimento la cipolla; non esiste una regola precisa, è sufficiente seguire il vostro gusto personale perché, in entrambi i casi, il risultato è buonissimo!

Leggi l'articolo

Pasta alla carbonara col Bimby

pasta alla carbonara bimby

Oggi vi proponiamo la ricetta della pasta alla carbonara col Bimby. Questo piatto, un classico della cucina laziale, è molto apprezzato in tutta Italia e le sue varianti sono veramente numerose. La disputa sull’uso della cipolla o della panna nella pasta alla carbonara è sempre aperta. Seguite le nostre indicazioni sulla preparazione di questa pasta alla carbonara e scegliete bene la qualità degli ingredienti, e la riuscita di questo gustoso primo piatto è assicurata!

Ingredienti per la pasta alla carbonara col Bimby (dosi per 4 persone):

Leggi l'articolo

Pasta cacio e pepe

rigatoni cacio e pepe

La ricetta della pasta cacio e pepe fa parte dell’antica tradizione culinaria laziale e chi è stato a Roma a mangiare nelle trattorie o nei ristoranti di cucina tipica locale lo sa bene. Nei menu dei primi piatti romani la pasta cacio e pepe è sempre proposta tra le pietanze classiche come la gricia, l’amatriciana e la carbonara. Di sicuro possiamo affermare che è una delle ricette di cucina povera che dobbiamo alla tradizione pastorale laziale – abruzzese: proprio sui monti di questa splendida regione infatti, durante i periodi di pascolo, i pastori si portavano dietro l’essenziale per nutrirsi, ovvero pasta secca, pepe nero e pecorino a volontà. Ecco allora la ricetta della pasta cacio e pepe, che badate bene non è una semplice pasta condita col formaggio. Scoprite perché.

Leggi l'articolo

Cucina romana: la stracciatella (minestra con le uova)

stracciatella minestra romana

La stracciatella è una minestra tipica della cucina romana, a base di uova e formaggio grattugiato, velocissima da fare e molto economica. Ve la suggeriamo se volete portare in tavola una minestra calda, nutriente e genuina in veramente pochissimo tempo, senza ricorrere a buste e minestre in lattina. Potete comunque divertirvi a cambiare a piacere le erbe e le spezie usate per aromatizzare le uova.

Ingredienti per la stracciatella, minestra con le uova (dosi per 4 persone)

Leggi l'articolo

Come fare la scrocchiarella

Scrocchiarella

Se vi chiedete come fare la scrocchiarella, niente paura, la redazione di Buttalapasta è qui per risolvere il vostro problema! Ideale come stuzzichino croccante, come snack per i diversi attacchi di fame della giornata, ottima se accompagnata da mortadella, la scrocchiarella (molto frequente nelle zone di Roma) è quasi un’istituzione alla base della distinzione fondamentale tra pizza napoletana e quella romana. Leggermente bassa, la scrocchiarella non è la normale pizza bianca delle pizzerie al taglio ma una preparazione esclusiva dei fornai. Vediamo insieme come preparare questa focaccia.

Leggi l'articolo

Pasta all’amatriciana in bianco

pasta amatriciana in bianco

Se vi piace la cucina laziale, oggi vi proponiamo come preparare la pasta all’amatriciana in bianco come alternativa all’amatriciana classica con guanciale e pomodori pelati o salsa di pomodoro. In questa ricetta in bianco ovviamente sono banditi pomodori ma con abbondante guanciale, rigorosamente al posto della pancetta, e formaggio pecorino grattugiato. L’ingrediente diverso dalla classica ricetta della pasta all’amatriciana è il vino bianco da far sfumare con il guanciale. Provate la ricetta e fateci sapere…

Ingredienti per la pasta all’amatriciana in bianco (dosi per 4 persone):

  • rigatoni amatriciana bianca
  • guanciale per amatriciana
  • spaghetti amatriciana senza pomodoro
  • spaghetti amatriciana in bianco
  • spaghetti amatriciana bianca
Guarda le foto e leggi l'articolo

Amatriciana: ricetta originale e differenza con la Gricia

bucatini amatriciana

L’Amatriciana o Matriciana (dal romanesco) è un condimento per pasta che prende il nome dall’omonima città di Amatrice, in provincia di Rieti, al confine con l’Abruzzo, di cui faceva parte fino a qualche tempo fa. Gli ingredienti di questa squisita salsa sono il guanciale, il formaggio pecorino e il pomodoro. L’amatriciana è diventata in breve tempo un prodotto agroalimentare tradizionale laziale e un simbolo indiscusso della tradizione culinaria italiana, famoso in tutto il mondo. Per questo motivo e per scopi turistici, tutti gli anni, l’ultima settimana di Agosto, la città di Amatrice propone la “sagra degli spaghetti all’amatriciana”, per deliziare il palato di coloro i quali abbiano intenzione di parteciparvi.

Leggi l'articolo

Fotoricetta: pomodori ripieni di riso

Pomodori ripieni di riso

Ecco la nostra fotoricetta che presenta i nostri pomodori ripieni di riso al forno, uno dei migliori piatti estivi, almeno secondo la nostra opinione. Questi pomodori ripieni sono ottimi caldi, tiepidi o freddi, e sono perfetti per un pic nic, il pranzo sulla spiaggia oppure semplicemente per rallegrare il pranzo in ufficio. Per una buona riuscita però ci vogliono pomodori di forma regolare e rotonda e possibilmente tutti uguali, anche se questo purtroppo previene da usare pomodori biologici o dell’orto.

Ingredienti per i pomodori ripieni di riso (dosi per 4 pomodori)

  • pomodori ripieni di riso
  • pomodori maturi
  • riso cotto
  • pomodori svuotati
  • polpa di pomodoro
Guarda le foto e leggi l'articolo

Pomodori ripieni

pomodori_ripieni_riso

I pomodori ripieni di riso sono un piatto tipico della cucina romana, che potete trovare bello e pronto nelle rosticcerie o come parte degli antipasti misti delle trattorie della capitale. Sono buonissimi e si possono mangiare anche freddi, ma se non avete la fortuna di vivere a Roma vi diamo la ricetta per prepararli a casa! Non vi preoccupate perchè si tratta di una preparazione molto facile e di sicuro risultato, a patto che usiate degli ottimi pomodori maturi e saporiti, possibilmente di produzione locale o bio. Ricordate inoltre che questi pomodori ripieni di riso sono l’ideale anche per un picnic e per il pranzo sulla spiaggia.

Leggi l'articolo

Verdure ripiene: pomodori freddi ripieni

pomodori freddi ripieni di riso

La ricetta dei pomodori freddi ripieni di riso non poteva mancare in questo agosto afoso. Se amate la ricetta di questo classico delle verdure ripiene, tipico della cucina romana, non potete non tentare con la versione che vede i pomodori crudi come protagonisti. Ovviamente vanno serviti a temperatura ambiente, e saranno un piatto ideale da servire per una cena in piedi o anche per il pranzo di ferragosto, anche se vorrete fare un picnic al mare. Immaginate che profumo quando sotto la pineta aprirete la borsa frigo con questa delizia…

Ingredienti per i pomodori freddi ripieni (dosi per 4 persone):

Leggi l'articolo

Ricette pasta: penne con olive nere e pomodoro

penne con olive

Oggi prepareremo le penne con olive nere e pomodoro, una ricetta tipica dell’alto Lazio e conosciuta per la sua bontà in tutta Italia. La preparazione di questo primo piatto richiederà pochissimo tempo e sarà ideale da preparare durante la stagione estiva; inoltre vi ricordo che i pomodori e le olive nere sono molto ricchi di vitamina C e di tanti antiossidanti, importanti per mantenere la pelle del vostro corpo sana e giovane. Sicuramente con questo piatto ne potrete ottenere una buona scorta e potrete conciliare sia il gusto che la salute.
Ingredienti per le penne con olive nere e pomodoro (dosi per 4 persone)

Leggi l'articolo

Pasta alla carbonara

pasta alla carbonara

Ecco come preparare la pasta alla carbonara, con una ricetta rigorosamente tradizionale senza innovazione e ingredienti, come la panna, che farebbero ridere i pastori delle campagne laziali, dove questo piatto ha avuto origine. Per poter gustare la vera carbonara, oltre a seguire questa ricetta, occorrono ingredienti autentici e di eccellente qualità evitando tutti i semilavorati in confezioni di plastica disponibili nei supermercati al giorno d’oggi, che oltretutto servono proprio a poco, visto che la pasta alla carbonara si prepara giusto nel tempo di cottura della pasta.

Leggi l'articolo
Seguici