Antipasti di Pasqua

Antipasti di Pasqua veloci: le ricette più sfiziose da portare in tavola

Casatiello, torta pasqualina e uova sode sono soltanto alcune delle ricette che potreste preparare a casa per gli antipasti del vostro menu di Pasqua. Scopriamo gli appetizer più gustosi da offrire agli ospiti a partire dai moderni finger food fino alle ricette legate alla tradizione regionale.

2 di 4

2 di 4

Antipasti di Pasqua con carne

tortano
Foto Shutterstock | fetinescion

Per i primi, i secondi e soprattutto per i dolci, ci si affida spesso alla tradizione, scegliendo tra i piatti tipici pasquali. Mentre è proprio sugli antipasti che ci si può sbizzarrire, rivisitando le ricette di Pasqua più tipiche, o provando antipasti sfiziosi e originali.

Casatiello e tortano

Partiamo con alcuni classici della tradizione: il tortano e il casatiello napoletano. Sono due torte rustiche tipiche della cucina campana che si sfornano a Pasqua, e sono molto simili. La preparazione di questi antipasti pasquali forse è un po’ più laboriosa di altre ricette, ma se seguite attentamente i nostri consigli, il risultato sarà straordinario! Inoltre, ricordatevi che potete preparare il casatiello prima del pranzo di Pasqua. Infatti si può conservare per 3-4 giorni, coperto con pellicola per alimenti o sotto una campana di vetro.

Quali differenze ci sono tra casatiello e tortano napoletano? Una volta preparato l’impasto a base di farina, acqua e sugna o strutto si farcisce con formaggio e salame, ciccioli o prosciutto cotto. Ma nel tortano si mettono anche le uova soda, mentre nel casatiello le uova si sistemano crude sopra all’impasto, fermate da strisce di impasto posizionate a forma di croce. Si inserisce il tutto in uno stampo a ciambella e si fa lievitare. Dopodiché si procede alla cottura in forno. La preparazione di questo antipasto di Pasqua è più lunga dei classici stuzzichini da aperitivo ma sicuramente più soddisfacente e molto più gustosa!

Il casatiello napoletano è uno degli antipasti pasquali più ricchi di significato e di simboli che celebrano questa festa cristiana. Secondo la tradizione, infatti, le croci di pane che racchiudono le uova del casatiello ricordano la passione di Cristo e la forma ad anello simboleggia la vita di Gesù e la sua resurrezione dopo la morte. Un antipasto con cui ricordare anche ai più piccoli la storia e il significato della Pasqua cristiana.

Fagottini di uova, bresaola e carpaccio

fagottini di bresaola
Foto Shutterstock | Karl Allgaeuer

I fagottini di bresaola sono uno stuzzichino leggero e sfizioso, ideale per cominciare il pranzo di Pasqua. Solitamente questi involtini sono farciti con ricotta e noci ma, per sorprendere i vostri ospiti con un menu di Pasqua davvero originale, vi proponiamo i fagottini di bresaola con una crema di formaggio insaporita da fragole e da un trito di rucola pepe e noce moscata.
Preparateli prima e conservateli in frigorifero fino al pranzo di Pasqua, quando potete disporre i vostri involtini di bresaola su un piatto da portata e servirli come stuzzichini da aperitivo insieme agli altri antipasti pasquali.

Le uova sono un classico del pranzo di Pasqua, solitamente si preparano in abbinamento agli asparagi, tipica verdura primaverile da inserire nel menu di Pasqua, o con ripieno di pesce, come nel caso delle uova sode con tonno o con alici. Perché allora non portare in tavola una ricetta a base di uova diversa dal solito? Per i vostri antipasti di Pasqua vi proponiamo dei fagottini di uova con pasta sfoglia croccante. Al loro interno c’è un ripieno a base di prosciutto crudo fontina e uova. I bambini ne andranno matti!

Vol au vent

Vol-au-vent al prosciutto cotto
Foto Shutterstock | Food Photography for Biz

I vol-au-vent sono degli antipasti semplici e veloci che potete realizzare in tantissime varianti diverse. Ideali come antipasti di Pasqua, queste tartine possono essere farcite con carne, pesce o verdure per accontentare i gusti di tutti. Per il pranzo di Pasqua provate i vol-au-vent con carciofi e piselli, resi ancora più golosi e saporiti grazie a una cremina di panna e prosciutto cotto. Per preparare questi stuzzichini potete utilizzare dei vol-au-vent già pronti e farcirli con la crema di carciofi, piselli e prosciutto fatta in casa.


In questo modo otterrete in pochissimi minuti degli antipasti sfiziosi per l’aperitivo o l’antipasto veloce. In un tegame fate cuocere le verdure tagliate a dadini e il prosciutto cotto a cubetti, salate e lasciate insaporire sul fuoco. Quando le verdure saranno cotte e i dadini di prosciutto saranno belli croccanti, unite la panna e qualche fiocco di burro. Usate questa crema morbida e saporita per farcire i vostri vol-au-vent; mettete 10 minuti in forno caldo e i vostri antipasti di Pasqua saranno pronti per esser gustati!

carpaccio
Foto Shutterstock | smspsy

Il carpaccio con insalata di carciofi è un ottimo antipasto per il pranzo di Pasqua. Soprattutto se non volete portare in tavola i soliti salumi con pane casereccio, ma volete offrire degli antipasti di Pasqua raffinati e sfiziosi.
Questa ricetta prevede che i carciofi siano insaporiti con una vinaigrette semplice, preparata con olio, senape, aceto e succo di limone. Aggiungete anche dei pinoli tostati leggermente in padella e del prezzemolo fresco. Otterrete un’insalata di carciofini saporita e profumata che si sposerà benissimo con il gusto delicato del carpaccio.

2 di 4

Pagina iniziale

2 di 4

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Buttalapasta, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.